L'Italia è come uno stage: un paese non necessariamente ostile alle nuove generazioni, ma senza una chiara idea di come utilizzarle - A.Rosina

articoli

agenda

23/01/2018
15
Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale - Sala professori
Invecchiamento e qualità della vita Via Giuseppe Verdi, 26, Trento, TN, Italia
19/01/2018
9.30
Sala Conferenze del Parlamento europeo
Giovani in Europa, in Italia, nelle città. Quali opportunità e azioni per mettere i giovani al centro? Corso Magenta, 59, Milano, MI, Italia sito | informazioni
18/01/2018
10.45
Sala Nassirya - Palazzo Madama
PattoXNatalità: presentazione al Senato Piazza Madama, Roma, RM, Italia

Mediateca

commenti e riflessioni

Innovare non basta, bisogna includere

image2-2

Non possiamo andare lontano con una parte della classe politica che pretende di cambiare il Paese senza capirlo e l'altra parte che cavalca le paure di un cambiamento non capito. Non può funzionare così un Paese. Innovare non basta, bisogna includere. Cambiare non basta, bisogna costruire processi decisionali inclusivi di cambiamento.

Accendersi per non rassegnarsi all'oscurità

Rosina_Il degiovanimento infelice dell’Italia

C'è chi maledice l'oscurità, tu prova ad accendere una piccola luce. Chi maledice l'oscurità ti dirà: "perché hai acceso una luce così piccola, era meglio il buio che l'illusione di poter vedere qualcosa". Tu rispondigli: "Era meglio se accendevi anche tu una piccola luce. E se tanti come noi lo facessero il veder qualcosa non sarebbe più solo una illusione".