sulla stampa

Interviste, commenti, opinioni.

Siamo il Paese del merito sommerso. Non riconosciuto, non valutato, non incentivato. Tre professori universitari, Paolo Balduzzi, Giorgio Neglia e Alessandro Rosina, hanno calcolato il valore del "meritometro" all'interno dell'Unione Europea: l'Italia è ultima fonte > IL MATTINO
“L’Italia del 2030 sarà un Paese con più anziani, meno giovani e con un ruolo sempre più rilevante degli immigrati”. Parola del professore Alessandro Rosina, docente di Demografia all’Università Cattolica di Milano e autore di vari saggi, tra i quali “Non è un paese per giovani” fonte > FATTO QUOTIDIANO TV
A certificarlo, questo interessante studio di Paolo Balduzzi, Giorgio Neglia e Alessandro Rosina, che classifica la Penisola all’ULTIMA posizione in Europa per meritocrazia, sulla base di diversi parametri. fonte > LA FUGA DEI TALENTI
Alessandro Rosina intervistato al Tg3 Regionale sulla ricerca “Non mi ritiro”, curata da un team di sociologi, demografi e psicologi dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Vedere puntata del 31.03.2015 - edizione delle ore 14 (minuto '14) - Archivio fonte > TGR Lombardia